F U G A AL TRAMONTO

 

F    U    G    A       AL    TRAMONTO

di María Sánchez Puyade

 

 

PERFORMANCE DI LETTURA CORALE

VideoGiuseppe Vergara / fotografie Guia Risari

 

 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FUGA AL TRAMONTO è una performance di lettura corale, ideata e coordinata da María Sánchez Puyade per l'Associazione culturale LiberArti.

Il Comitato Cittadino Alziamoci chiese all'associazione LiberArti di realizzare degli interventi artistici in occasione della manifestazione a favore di una delle vittime dell'esplosione di un palazzo in Via Baiamonti, Trieste. 

LiberArti presentò la performance FUGA AL TRAMONTO e l'installazione Un immenso portacenere, entrambe di María Sánchez Puyade (sic. Guia Risari). 

 

 

 

Ispirandosi nel fatto di cronaca, la performance indaga il significato della parola fuga e della parola perdita per ognuno di noi. Cosa vuol dire perderlo tutto? 

Sette scrittori hanno espresso la loro visione attraverso un testo di non più di una cartella.

Ogni testo è stato abbinato ad una fotografia di Guia Risari.

Dai testi, intrecciati in diversi movimenti, e dalle voci, leggendo in diversi toni e tempi, è nata la performance FUGA AL TRAMONTO, rappresentata il 16 maggio 2015 nella Piazza della Borsa a Trieste, Italia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Testi di: Lisa Deiuri (La polena), Laure Keyrouz (The orange coat), Guia Risari (Fratello), Vittorio Simonovich (Migrante);

Testi di: Lussia di Uanis (Perdo),  Corrado Premuda (Un'epopea in un fazzoletto), María Sánchez Puyade (Una scarpa).

 

 

 

Lettori-performers: Giorgia Beneventano (legge solo in arabo la poesia di Laure Keyrouz), Tania Coceancig (legge il testo di Corrado Premuda e si fa eco di tutti), Antonietta D'Alessandro (legge in inglese il testo di Laure Keyrouz e si fa eco di tutti), Lisa Deiuri (legge il suo testo e si fa eco di tutti), Lussia di Uanis (legge il suotesto e si fa eco di tutti), Betta Porro (si fa eco di tutti), María Sánchez Puyade (legge il suo testo e si fa eco di tutti),Vittorio Simonovich (legge il suo testo e si fa eco di tutti), Giulia Toniutti (legge il testo di Guia Risari e si fa eco di tutti).

 

Installazione: "Un immenso portacenere"

di María SánchezPuyade (sic. Guia Risari).

 

Fotografie per ogni testo Guira Risari

 

Video: Giuseppe Vergara

(https://www.youtube.com/watch?v=Ilbue5UaQu0)